Uncategorized

Bagno di Gong

Il gong fa parte della disciplina del Nada Yoga, lo yoga del suono ed è uno strumento di pace. I “bagni di gong” sono stati creati proprio da Don, per rendere il Nada Yoga in una formula digeribile a noi occidentali. Il suono emesso è quello che più si avvicina al grande Om e quando lo riceviamo ci abbandoniamo in un rilassamento profondo. Cerchiamo di stimolare l’autoguarigione». Ai «bagni di gong» oggi partecipano anche 100 persone per seduta. L’evento si può tenere in casa, nei parchi, in palestra, nelle aule yoga e persino nei palazzetti. 

http://www.corriere.it/moda/news/17_aprile_07/fare-bagno-gong-cosa-serve-curare-ernie-forse-ad-aiutare-meditazione-1266de84-1ba2-11e7-a7aa-d3cb5d83b09d.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...